Unione dei Comuni Terre del Campidano

Comuni di San Gavino Monreale, Pabillonis, Samassi, Sardara, Serramanna e Serrenti

Per diversi decenni l’economia della cittadina si è retta sulle attività industriali insediate presso la cittadina e nella vicina area industriale di Villacidro. La fonderia di San Gavino è stata una delle più importanti realtà industriali del territorio, ma la chiusura di numerose fabbriche del villacidrese e la sempre più povera produzione all’interno della fonderia hanno reso necessario ricostruire l’economia della cittadina.
Oggi la realtà economica è prevalentemente caratterizzata da piccole e medie imprese e dallo sviluppo del settore terziario. Numerosi uffici pubblici, le scuole e il locale ospedale sono i luoghi di maggior impiego delle risorse umane nel terziario cittadino. Il settore primario in particolar modo l’agricoltura, persiste ma non a livello di produzione di massa atta alla commercializzazione del prodotto. Il turismo non è ancora particolarmente valorizzato ed è quindi poco diffuso.

Fonderia di San Gavino

Fonderia di San Gavino

Pale eoliche

Pale eoliche

Agricoltura

Agricoltura